Rosacea, il laser che salva la pelle

La reazione infiammatoria può essere efficacemente trattata

Varie_11351.jpg

Dite addio a volti costantemente arrossati, con macchie estese ed imbarazzanti, o a quei capillari sulle gambe così evidenti da costringere molte persone a ricorrere ai più bizzarri espedienti per nasconderle. Da oggi tutti questi disagi, fonte di non poche insicurezze, possono diventare un brutto ricordo grazie alla tecnologia laser, che permette di risolverle in modo indolore e non invasivo.

In Italia oltre 3,5 milioni di persone soffrono di infiammazioni della pelle nelle aree centrali del volto. Una patologia che spesso viene confusa con la couperose, ma in realtà prende il nome di “Rosacea” e che non ha risparmiato neppure personaggi illustri come il Principe William, l’ex Presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, la star di Hollywood Cameron Diaz, o l’ex tecnico del Manchester United, Sir Alex Ferguson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.