Salgono ancora i contagi, i morti raddoppiano

Ormai nel pieno della seconda ondata

Varie_14317.jpg

8.804. Mai così tanti i nuovi casi scoperti in Italia nel giro di 24 ore. La cifra totale raggiunge così i 381.602 casi. Nonostante gli oltre 1.000 casi in più rispetto a ieri, il rapporto positivi/tamponi processati rimane al 5%, perché anche oggi i tamponi aumentano toccando quota 162.932.

Il dato più negativo è il raddoppio dei decessi, oggi 83, numero che porta a un totale di 36.372 morti per coronavirus.

Salgono ancora anche le terapie intensive, che arrivano a 586, con un aumento giornaliero di 47 pazienti. La situazione appare in progressivo deterioramento, e a questo ritmo l’attività di tracing comincerà a risentire dell’enorme carico di lavoro, fondamentale per contenere l’infezione. Probabili quindi nuove misure studiate dal governo per cercare di rallentare il virus e guadagnare tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.