Sindrome post-traumatica da stress, trovata una cura

Scoperto il primo marcatore per individuare il disturbo

Varie_14316.jpg

Un team del Center for Addiction and Mental Health di Toronto ha scoperto il primo marcatore utile a individuare la presenza della sindrome post-traumatica da stress.

Nel contempo, i ricercatori hanno anche creato un peptide che, in fase pre-clinica, si è mostrato in grado di prevenire e trattare il disturbo. Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Investigation, si basa sull’analisi di un complesso proteico – il glucorticoide recettore-Fkbp51 – che in reazione allo stress incrementa la sua presenza per poi tornare a livelli ordinari.

Nei soggetti che soffrono di sindrome post-traumatica da stress, invece, i livelli rimangono costantemente elevati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.