Smartphone e radiazioni, Apple e Samsung oltre i limiti

Livelli Sar troppo elevati in molti casi

Varie_3296.jpg

Apple, Samsung e Motorola sono sotto indagine per il superamento dei limiti imposti sull’emissione di radiazioni dei telefoni. Le tre compagnie, inoltre, saranno oggetto di una class action da parte dei consumatori.

Il tutto nasce da un’inchiesta del quotidiano statunitense Chicago Tribune, che ha voluto verificare la quantità di radiazioni emesse dai principali telefoni in commercio.

Grazie agli esperti del laboratorio per i test sulle radiazioni RF Exposure Lab, i giornalisti del Chicago Tribune hanno scoperto che iPhone 7, 8, 8 plus e X, Samsung Galaxy S8, S9 e J3, e Motorola e5 play, g6 Play ed e5 superano i livelli di radiazione elettromagnetica imposti dalla FCC (Federal Communication Commission statunitense), ovvero l’agenzia indipendente che regolamenta le telecomunicazioni in America.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *