Morti al livello di gennaio. Scendono i ricoveri

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 13.708, per un totale di 3.700.393 dall’inizio dell’epidemia. Sono 627 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 112.374. I tamponi sono 339.939, il che produce un tasso di positività del 4%. Scende il numero dei ricoverati, attestandosi a 29.316, 21 posti letto in meno rispetto a ieri. Scendono anche le terapie intensive, ora 3.683, 60 in meno di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 11.634.253, mentre 3.593.223 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 13,2% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,9% risulta completamente vaccinato.

Tasso al 6,9 per cento. 3 milioni e mezzo di vaccinati

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 7.767, per un totale di 3.686.707 dall’inizio dell’epidemia. Sono 421 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 111.747. I tamponi sono 112.962, il che produce un tasso di positività del 6,9%.

Risale il numero dei ricoverati, attestandosi a 29.337, 552 posti letto in più rispetto a ieri. Salgono anche le terapie intensive, ora 3.743, 6 più di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 11.344.180, mentre 3.509.838 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 12,8% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,8% risulta completamente vaccinato.

Contagi stabili, calano decessi e ricoveri

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 18.025, per un totale di 3.668.264 dall’inizio dell’epidemia. Sono 326 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 111.030. I tamponi sono 250.933, il che produce un tasso di positività del 7,2%. Scende il numero dei ricoverati, attestandosi a 28.432, 57 posti letto in meno rispetto a ieri. Scendono anche le terapie intensive, ora 3.703, 11 meno di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 11.067.216, mentre 3.441.387 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 12,5% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,7% risulta completamente vaccinato.

Calano i decessi, quasi 11 milioni di vaccini somministrati

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 21.261, per un totale di 3.650.247 dall’inizio dell’epidemia. Sono 376 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 110.704. I tamponi sono 359.214, il che produce un tasso di positività del 5,9%. Scende il numero dei ricoverati, attestandosi a 28.489, 215 posti letto in meno rispetto a ieri. Salgono ancora le terapie intensive, ora 3.714, 10 più di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 10.949.510, mentre 3.417.353 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 12,2% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,6% risulta completamente vaccinato.

Contagi e decessi stabili, ricoveri in calo

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 23.649, per un totale di 3.607.083 dall’inizio dell’epidemia. Sono 501 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 109.847.

I tamponi sono 356.085, il che produce un tasso di positività del 6,6%.

Scende il numero dei ricoverati, attestandosi a 28.949, 231 posti letto in meno rispetto a ieri. Scendono ancora le terapie intensive, ora 3.681, 29 in meno di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 10.324.127, mentre 3.237.582 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, l’11,6% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,3% risulta completamente vaccinato.

Calo dei ricoveri. 10 milioni di vaccini somministrati

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 23.904, per un totale di 3.584.899 dall’inizio dell’epidemia. Sono 467 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 109.346.

I tamponi sono 351.221, il che produce un tasso di positività del 6,8%.

Scende il numero dei ricoverati, attestandosi a 29.180, 51 posti letto in meno rispetto a ieri. Scendono ancora le terapie intensive, ora 3.710, 6 in meno di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 10.018.265, mentre 3.143.159 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose.

In termini percentuali, l’11,3% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5,2% risulta completamente vaccinato.

Oltre 500 morti, primo calo delle terapie intensive

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 16.017, per un totale di 3.561.012 dall’inizio dell’epidemia. Sono 529 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 108.879. I tamponi sono 301.451, il che produce un tasso di positività del 5,3%. Sale il numero dei ricoverati, attestandosi a 29.231, 68 posti letto più di ieri. Salgono ancora le terapie intensive, ora 3.716, 5 in meno di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 9.759.119, mentre 3.068.346 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 10,9% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 5% risulta completamente vaccinato.

Risale il tasso di positività, 5% di vaccinati

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 12.916, per un totale di 3.544.957 dall’inizio dell’epidemia. Sono 417 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 108.350. I tamponi sono 156.692, il che produce un tasso di positività dell’8,2%. Sale il numero dei ricoverati, attestandosi a 29.163, 462 posti letto più di ieri. Salgono ancora le terapie intensive, ora 3.721, 42 in più di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 9.499.293, mentre 2.996.933 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 10,7% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 4,9% risulta completamente vaccinato.

Tutte le attività devono garantire un’opera costante di igienizzazione, la presenza dei liquidi disinfettanti per le mani, l’uso di mascherine e guanti.

Contagi stabili, decessi in calo

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 23.839, per un totale di 3.512.453 dall’inizio dell’epidemia. Sono 380 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 107.636.

I tamponi sono 357.154, il che produce un tasso di positività del 6,7%.

Sale leggermente il numero dei ricoverati, attestandosi a 28.621, 149 posti letto più di ieri. Salgono ancora le terapie intensive, ora 3.635, 7 in più di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 9.210.893, mentre 2.920.070 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose.

In termini percentuali, il 10,2% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 4,7% risulta completamente vaccinato.

Tasso al 6,8%, contagi e decessi stabili

Ospedali sotto pressione, è la terza ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di infezione sono 23.987, per un totale di 3.488.619 dall’inizio dell’epidemia. Sono 457 i decessi giornalieri, cifra che porta il totale a 107.256. I tamponi sono 354.982, il che produce un tasso di positività del 6,8%.

Risale leggermente il numero dei ricoverati, attestandosi a 28.472, 48 posti letto più di ieri. Salgono ancora le terapie intensive, ora 3.628, 8 in più di ieri.

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 8.765.085, mentre 2.787.749 persone hanno completato il loro percorso vaccinale con la seconda dose. In termini percentuali, il 9,7% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 4,6% risulta completamente vaccinato.