Solo 2 decessi nelle ultime 24 ore

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è infatti di 463 nuovi positivi, per un totale di 250.566 persone dall’inizio della pandemia. I decessi sono 2, per un totale di 35.205 morti. Le terapie intensive sono 45.
Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.
Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.
Le novità riguardano anche gli esercizi …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Dopo 5 giorni calano i contagi

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Dopo 5 giorni di rialzi costanti, oggi i nuovi contagi tornano a calare. Il bilancio di oggi è infatti di 347 nuovi positivi, per un totale di 250.103 persone dall’inizio della pandemia. Salgono invece i decessi, 13 oggi, per un totale di 35.203 morti. Le terapie intensive sono 43.
Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.
Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Aumento deciso dei contagi, casi in tutte le Regioni

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il nuovo coronavirus rialza la testa anche in Italia. Il bilancio di oggi è infatti di 552 nuovi positivi, per un totale di 249.756 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 3 oggi, per un totale di 35.190 morti. Le terapie intensive sono 42.
Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.
Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Nuovo aumento dei contagi

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 402 nuovi positivi, per un totale di 249.204 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 6 oggi, per un totale di 35.187 morti. Le terapie intensive sono 42.
Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.
Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.
Le novità riguardano anche gli esercizi …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Nuovo aumento di contagi e morti

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 384 nuovi positivi, per un totale di 248.803 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 10 oggi, per un totale di 35.181 morti. Le terapie intensive sono 41.
Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.
Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.
Le novità riguardano anche gli esercizi …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Coronavirus, i numeri continuano ad essere bassi

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 190 nuovi positivi, per un totale di 248.419 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 5 oggi, per un totale di 35.171 morti. Le terapie intensive sono 41.

Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli:

“Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”.

Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.

Nuovo calo dei contagi

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 159 nuovi positivi, per un totale di 248.229 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 12 oggi, per un totale di 35.166 morti. Le terapie intensive sono 41.

Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli.

8 morti e 239 nuovi contagi

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 239 nuovi positivi, per un totale di 248.070 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 8 oggi, per un totale di 35.154 morti. Le terapie intensive sono 42.

Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.

Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.

In calo contagi e morti

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Il bilancio di oggi è di 295 nuovi positivi, per un totale di 247.832 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 5 oggi, per un totale di 35.146 morti. Le terapie intensive sono 43.

Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli: “Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”. Lo ha scritto il sindaco Vincenzo Figliolia, confermando il dato dell’unità di crisi della Regione Campania.

Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.

379 contagi, 9 morti

Nuove disposizioni mentre la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Potrebbe essere il campanello d’allarme che molti attendevano. Circondata da paesi in cui i nuovi contagi si contano di nuovo a centinaia ogni giorno, l’Italia era rimasta su cifre notevolmente più basse, ma negli ultimi due giorni la situazione è cambiata.

Il bollettino del 31 luglio parla di 379 nuovi positivi, per un totale di 247.537 persone dall’inizio della pandemia. I decessi rimangono bassi, 9 oggi, per un totale di 35.141 morti. Le terapie intensive sono 41, in calo.

Intanto, è confermata la notizia di una reinfezione ai danni di una donna di Pozzuoli che è risultata positiva al test Covid-19. Aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva.