Calano contagi e ricoveri, ancora alti i decessi

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 167.206. Il totale delle persone infettate è così di 10.383.561, di cui 2.716.581 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.097.287 tamponi, il che produce un tasso di positività del l5,2%, in rialzo rispetto al 13,4% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 426 decessi, cifra che porta il totale a 144.770 vittime da inizio pandemia. Da segnalare il fatto che il 26 gennaio 2021 i morti furono 541.
Il totale dei ricoverati è di 20.001 per effetto di una riduzione di 36 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive scendono a 1.665 (-26), con 123 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 47.122.953, l’87,2% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,3% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 31 milioni di persone hanno già ricevuto …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Record di decessi nella quarta ondata. Calano i positivi

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 186.740. Il totale delle persone infettate è così di 10.188.084, di cui 2.689.166 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.397.245 tamponi, il che produce un tasso di positività del l3,4%, in calo rispetto al 15% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 468 decessi, cifra che porta il totale a 144.343 vittime da inizio pandemia.
Il totale dei ricoverati è di 20.027 per effetto di un aumento di 165 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.694 (+9).
I vaccinati sono 47.096.707, l’87,2% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,3% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 30 milioni di persone hanno già ricevuto la terza dose.
I bambini immunizzati con la prima dose sono al momento 1.061.387, il 29% …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Calo dei positivi, non succedeva da ottobre

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 77.696. Il totale delle persone infettate è così di 10.001.344, di cui 2.709.857 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 519.293 tamponi, il che produce un tasso di positività del l5%, in rialzo rispetto al 14,9% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 352 decessi, cifra che porta il totale a 143.875 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 19.862 per effetto di un aumento di 235 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive rimangono a 1.685, con 101 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 47.061.619, l’87,1% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,3% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 30 milioni di persone hanno già ricevuto la terza dose.
I bambini immunizzati con la prima dose sono …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Calano contagi, decessi e tasso di positività

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 138.860, di nuovo sotto quota 200.000. Il totale delle persone infettate è così di 9.923.678, di cui 2.734.906 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 933.384 tamponi, il che produce un tasso di positività del l4,9%, in calo rispetto al 16,4% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 227 decessi, cifra che porta il totale a 143.523 vittime da inizio pandemia.
Da segnalare il fatto che il 23 gennaio del 2021 i decessi furono 488. Il totale dei ricoverati è di 19.627 per effetto di un aumento di 185 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.685 (+9), con 132 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 47.049.064, l’87,1% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,2% ha avuto almeno la prima dose. …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Calano i ricoveri, 1 milione di bambini con la prima dose

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 171.263, di nuovo sotto quota 200.000. Il totale delle persone infettate è così di 9.781.191, di cui 2.723.949 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.043.649 tamponi, il che produce un tasso di positività del 16,4%, in rialzo rispetto al 16% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 333 decessi, cifra che porta il totale a 143.296 vittime da inizio pandemia.
Da segnalare il fatto che il 22 gennaio del 2021 i decessi furono 472. Il totale dei ricoverati è di 19.442 per effetto di una riduzione di 43 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.676 (-31), con 121 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 47.042.567, l’87,1% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,2% ha avuto almeno la prima dose. …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Curva in lieve calo, prima riduzione dei ricoveri ordinari

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 179.106, di nuovo sotto quota 200.000. Il totale delle persone infettate è così di 9.603.856, di cui 2.682.041 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale scende a 1,31, mentre l’incidenza aumenta a 2.011 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.117.553 tamponi, il che produce un tasso di positività del 16%, in calo rispetto al 17% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 373 decessi, cifra che porta il totale a 142.963 vittime da inizio pandemia.
Da segnalare il fatto che il 21 gennaio del 2021 i decessi furono 524. Il totale dei ricoverati è di 19.485 per effetto di una riduzione di 174 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.707 (+9), con 148 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 47.017.190, l’87% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,2% ha avuto almeno la prima dose. Oltre …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Prima dose per 1 bambino su 4. Contagi e vittime stabili

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 188.797, di nuovo sotto quota 200.000. Il totale delle persone infettate è così di 9.418.256, di cui 2.682.041 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale sale a 1,56, mentre l’incidenza dei casi aumenta a 1.988 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.110.266 tamponi, il che produce un tasso di positività del 17%, in rialzo rispetto al 16,3% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 385 decessi, cifra che porta il totale a 142.590 vittime da inizio pandemia.
Da segnalare il fatto che il 20 gennaio del 2021 i decessi furono 524. Il totale dei ricoverati è di 19.659 per effetto di un aumento di 159 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.698 (+10), con 155 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 47.003.713, l’87% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90,2% ha avuto almeno la prima …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Oltre 400 morti, tasso di positività stabile

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 228.179. Il totale delle persone infettate è così di 9.018.425, di cui 2.562.156 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale sale a 1,56, mentre l’incidenza dei casi aumenta a 1.988 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.481.349 tamponi, il che produce un tasso di positività del 15,4%, stabile rispetto a ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 434 decessi, cifra che porta il totale a 141.825 vittime da inizio pandemia.
Il totale dei ricoverati è di 19.448 per effetto di un aumento di 220 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive scendono a 1.715 (-2), con 150 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 46.924.739, l’86,9% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre il 90% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 27 milioni di persone hanno già ricevuto la terza dose.
I bambini immunizzati con la prima dose …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

2 milioni e mezzo di positivi, salgono ancora i ricoveri

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 83.403. Il totale delle persone infettate è così di 8.790.302, di cui 2.555.278 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale sale a 1,56, mentre l’incidenza dei casi aumenta a 1.988 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 541.298 tamponi, il che produce un tasso di positività del 15,4%, in calo rispetto al 16,1% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 287 decessi, cifra che porta il totale a 141.391 vittime da inizio pandemia. Da sottolineare il fatto che il 17 gennaio del 2021 i morti furono 377.
Il totale dei ricoverati è di 19.228 per effetto di un aumento di 509 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive salgono a 1.717 (+26), con 128 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 46.886.600, l’86,8% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’89,8% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 26 milioni di persone …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Lieve calo dei contagi e delle terapie intensive

L’Italia nel pieno della quarta ondata

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 180.426. Il totale delle persone infettate è così di 8.549.450, di cui 2.470.847 sono attualmente positive.
L’Rt nazionale sale a 1,56, mentre l’incidenza dei casi aumenta a 1.988 casi per 100.000 abitanti.
Sono stati effettuati 1.217.830 tamponi, il che produce un tasso di positività del 14,8%, in calo rispetto al 16,4% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 308 decessi, cifra che porta il totale a 140.856 vittime da inizio pandemia. Da sottolineare il fatto che il 15 gennaio del 2021 i morti furono 477.
Il totale dei ricoverati è di 18.370 per effetto di un aumento di 351 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive scendono a 1.677 (-2), con 141 nuovi ingressi in rianimazione.
I vaccinati sono 46.833.582, l’86,7% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’89,8% ha avuto almeno la prima dose. Oltre 26 milioni di …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,