Casi in aumento, ma decessi in calo

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 3.702. Il totale delle persone infettate è così di 4.725.887. Sono stati effettuati 485.613 tamponi, il che produce un tasso di positività allo 0,8%, in rialzo rispetto allo 0,4% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 33 decessi, cifra che porta il totale a 131.688 vittime da inizio pandemia.
Il totale dei ricoverati è di 2.464 per effetto di un aumento di 41 posti nella giornata di ieri. Le terapie intensive rimangono stabili a 355, con 25 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 44.109.760, l’81,7% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,8% ha avuto almeno la prima dose. 757.103 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 88 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte di più rispetto ai vaccinati. È uno dei …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Record di tamponi. 70 morti, ma molti pregressi

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 2.697. Il totale delle persone infettate è così di 4.722.188. Sono stati effettuati 662.000 tamponi, il che produce un tasso di positività allo 0,4%, in calo rispetto allo 0,7% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 70 decessi, cifra che porta il totale a 131.655 vittime da inizio pandemia. Una cifra non in linea con i dati degli ultimi giorni, ma vanno considerati 18 decessi avvenuti nei giorni e nelle settimane precedenti e conteggiati solo oggi.
Il totale dei ricoverati è di 2.423 per effetto di una riduzione di 5 posti nella giornata di ieri. Scendono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 355, 3 meno di ieri, con 27 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.999.679, l’81,4% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,7% ha avuto almeno la prima dose. 665.322 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

44 milioni di vaccinati. Lieve rialzo dei ricoveri

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 1.597. Il totale delle persone infettate è così di 4.719.493. Sono stati effettuati 381.051 tamponi, il che produce un tasso di positività allo 0,7%, in rialzo rispetto allo 0,6% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 44 decessi, cifra che porta il totale a 131.585 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 2.428 per effetto di un aumento di 42 posti nella giornata di ieri. Salgono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 358, 9 più di ieri, con 26 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.915.779, l’81,3% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,6% ha avuto almeno la prima dose. 613.735 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 87 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte di più …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

I superfarmaci contro il cancro della prostata

Nuova opzione rappresentata dagli inibitori di Parp

Tumore alla prostata_13657.jpg

Per sottolinearne l’importanza, i medici li chiamano superfarmaci. Si tratta degli inibitori di Parp, nuovi medicinali in grado di svolgere un ruolo importante nella lotta al cancro della prostata.
Gli studi dimostrano infatti la loro efficacia nel cancro della prostata metastatico, quando il tumore non risponde più ai trattamenti, e in presenza di specifiche mutazioni del Dna come BRCA1 e BRCA2.
Il cancro della prostata rappresenta il 20% di tutti i casi di tumore dai 50 anni in su. Il più promettente filone di ricerca si basa sull’idea di studiare le caratteristiche genomiche del cancro per trovarne il tallone d’Achille. Gli inibitori di Parp fanno proprio questo lavoro. Parp è la sigla che definisce un gruppo di proteine coinvolte in vari processi biologici, fra cui la riparazione del Dna di un tessuto.
In alcuni casi di tumore della prostata avanzato la proteina Parp, insieme al …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | olaparib, prostata, tumore,

81 per cento di vaccinati, calo deciso dei decessi

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 2.983. Il totale delle persone infettate è così di 4.715.464. Sono stati effettuati 472.535 tamponi, il che produce un tasso di positività dello 0,6%, in rialzo rispetto allo 0,5% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati rregistrati 14 decessi, cifra che porta il totale a 131.517 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 2.371 per effetto di una riduzione di 74 posti nella giornata di ieri. Scendono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 352, 5 meno di ieri, con 12 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.781.651, l’81,05% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,5% ha avuto almeno la prima dose. 556.443 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 87 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Il green pass fa crollare il tasso di positività

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 2.732. Il totale delle persone infettate è così di 4.712.482. Sono stati effettuati 506.043 tamponi, il che produce un tasso di positività dello 0,5%, in calo rispetto allo 0,8% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 42 decessi, cifra che porta il totale a 131.503 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 2.445 per effetto di una riduzione di 34 posti nella giornata di ieri. Scendono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 357, 2 meno di ieri, con 20 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.684.885, l’80,8% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,3% ha avuto almeno la prima dose.
510.313 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 87 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Continua il calo, meno di 2.500 ricoverati

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 2.668. Il totale delle persone infettate è così di 4.709.753. Sono stati effettuati 324.614 tamponi, il che produce un tasso di positività dell0 0,8%, in calo rispetto all’1% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 40 decessi, cifra che porta il totale a 131.461 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 2.479 per effetto di una riduzione di 73 posti nella giornata di ieri. Scendono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 359, 8 meno di ieri, con 22 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.584.497, l’80,7% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85,1% ha avuto almeno la prima dose.
460.083 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 86 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte di …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Rischi riproduttivi per i ragazzi della Terra dei Fuochi

Alterazioni degli spermatozoi nel 60% dei casi

Varie_5349.jpg

Rischi riproduttivi importanti per il 60% dei ragazzi che vivono nelle zone della Terra dei Fuochi. A dirlo sono gli esperti della Società italiana di Riproduzione Umana (Siru) nel corso del IV Congresso Nazionale.
I dati provengono dal progetto EcoFoodFertility, condotto per due anni in aree d’Italia altamente inquinate, sostenuto dal ministero della Salute e da diversi enti di ricerca tra cui il Cnr, l’Iss ed Enea.
”Il liquido seminale – ha spiegato Luigi Montano, presidente area andrologica – è un ottimo marker, indicatore di salute ambientale del territorio. Abbiamo compiuto ricerche in giovani sani che vivono in zone a diversa pressione ambientale in Campania e altre regioni italiane e i dati indicano rischi riproduttivi molto importanti per i giovani che abitano nella Terra dei fuochi, nell’area di Brescia e nella Valle del Sacco del frusinate. Dalla ricerca si evince che sui …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | spermatozoi, riproduttivi, alterazioni,

Le arachidi migliorano la funzione cognitiva

Benefici sulla capacità di rispondere allo stress

Varie_5596.jpg

Assumere quotidianamente arachidi potrebbe fornire benefici alla funzione cognitiva e alla capacità di reagire allo stress. A dirlo è uno studio pubblicato su Clinical Nutrition da un team dell’Università di Barcellona, dell’Hospital Clìnic e dell’August Pi i Sunyer Biomedical Research Institut (IDIBAP), che ha valutato le conseguenze derivanti dall’assunzione giornaliera di noccioline in una popolazione sana e in giovane età.
Lo studio, diretto da Rosa M. Lamuela, ha valutato le caratteristiche di Arachi Hypoagea, ovvero l’arachide, frutto ricco di calorie, acidi grassi, proteine, fibre, polifenoli e vari composti bioattivi.
Gli scienziati hanno coinvolto un gruppo di 63 volontari sani di età compresa tra 19 e 33 anni, a cui è stato chiesto di assumere una porzione giornaliera di arachidi da includere nella loro alimentazione.
“La maggior parte degli studi di intervento …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | arachidi, cognitiva, stress,

Ricoveri in calo, l’85% ha avuto almeno una dose

Continua il lento declino della curva epidemica

Varie_14317.jpg

I nuovi casi di contagio da Sars-CoV-2 sono 2.772. Il totale delle persone infettate è così di 4.707.087. Sono stati effettuati 278.945 tamponi, il che produce un tasso di positività dell’1%, in rialzo rispetto allo 0,8% di ieri.
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 37 decessi, cifra che porta il totale a 131.421 vittime da inizio pandemia. Il totale dei ricoverati è di 2.552 per effetto di una riduzione di 113 posti nella giornata di ieri. Scendono anche le terapie intensive: ora i malati più gravi sono 367, 3 meno di ieri, con 19 nuovi ingressi.
I vaccinati sono 43.455.924, l’80,4% dei cittadini sopra i 12 anni, mentre l’85% ha avuto almeno la prima dose.
389.764 persone hanno già ricevuto la terza dose. In totale, sono state somministrate oltre 86 milioni di dosi.
I non vaccinati contro il coronavirus finiscono in ospedale per le complicazioni da Covid-19 sette volte di …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,