10 segnali che sei una snob della sala pesi

Della serie in palestra se ne vedono di tutti i colori, ti sarò capitato di imbatterti sicuramente anche nel classico soggetto definito “snob della sala pesi”.

Aspetta un attimo, forse potresti essere proprio tu. Come fare a saperlo?

Se ti riconosci in questi 10 atteggiamenti sei una snob della sala pesi.

Ti rifiuti di farti vedere senza l’ultimo modello firmato di cuffie bluetooth. In che modo altrimenti potresti ignorare i comuni mortali che intralciano il tuo allenamento^

Stessa cosa vale per l’activewear. E anche per l’intimo.

E ovviamente puoi allenarti sono in Converse, perchè è quello che i veri lifters fanno. Chiaramente le hai in tutti i coloro per abbinarle a qualsiasi tipo di activewear.

Lasci i pesi esattamente dove si trovano. Mettere in ordine non è un compito per te.

Se qualcuno ti chiede di alternarsi alla panca, lo fai attendere con fare dubbioso, finché capisce di dover smaammare.

Non ti fai problemi ad elargire perle di saggezza, non richieste. Non hai nessuna certificazione, ma ti alleni da sempre quindi è la stessa cosa.

Gli altri vorrebbero avvicinarsi per usufruire dell’attrezzatura vicino a te, ma ti manca pochissimo per fare il selfie perfetto.

Tendi a monopolizzare gli attrezzi più gettonati, in nome del tuo allenamento superset. E’ evidente che alterni gli esercizi ogni 10 minuti, gli altri possono aspettare.

Ti accerti sempre di essere in un punto ben preciso della sala, per poterti specchiare meglio. Del resto ammirare i propri progressi ti rende più motivata.

E visto che lavori sodo per avere il corpo che hai, il tuo abbigliamento sportivo si restringe continuamente. La regola della “maglietta obbligatoria” chiaramente si applica solo per coloro che non sono strafighi come te.