Tinture per capelli e cancro, qual è la verità?

Ancora incerta l’esistenza di una correlazione

Prevenzione_3324.jpg

Non c’è ancora la parola fine sul potenziale nesso esistente fra l’uso di tinte permanenti e l’aumento del rischio di cancro. L’ultimo studio in ordine di tempo, apparso sul British Medical Journal, pare rassicurante dal momento che esclude associazioni tranne che per alcuni tumori del seno, dell’ovaio e della pelle.

I ricercatori del Brigham and Women’s Hospital e della Harvard Medical School hanno realizzato un’indagine su 117.200 donne, seguite per un periodo di 36 anni all’interno del Nurses’ Health Study.

“Lo studio statistico è vasto e importante, e conferma i risultati di ricerche precedenti sull’assenza di una relazione fra tinta e cancro”, commenta Carlo La Vecchia, ordinario di Epidemiologia all’Università Statale di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *