Tumore al polmone, Durvalumab lo cura

Terapia fortemente innovativa secondo la Fda

Tumore al polmone_507.jpg

A sentire la Food and Drug Administration americana vi sarebbe una nuova promettente terapia per il tumore del polmone, Durvalumab.
Nello specifico, il farmaco sperimentale – già approvato per il trattamento del tumore alla vescica – sarebbe indicato per la cura del carcinoma polmonare non a piccole cellule localmente avanzato, non operabile, libero da progressione dopo un trattamento chemioterapico a base di platino.
Una nota congiunta di AstraZeneca e MedImmune evidenzia il fatto che «la Breakthrough Therapy designation (la designazione di farmaco fortemente innovativo, ndr) permette di velocizzare lo sviluppo e la revisione da parte degli enti regolatori di nuovi farmaci studiati per trattare patologie importanti e che hanno mostrato risultati clinici incoraggianti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.