Un esame delle urine al posto del Pap test

Per la prevenzione del tumore del collo dell’utero

Un semplice esame delle urine potrebbe presto sostituire il Pap test. A dirlo è una sperimentazione dell’Università di Manchester, secondo cui l’analisi delle urine è in grado di offrire gli stessi risultati dell’esame utilizzato per la prevenzione del tumore del collo dell’utero, causata dalla presenza del virus Hpv.

Lo studio, pubblicato su Bmj Oper Reports, evidenzia come l’esame delle urine abbia il vantaggio di poter essere fatto in maniera autonoma dalle donne.

Durante la sperimentazione, è stato chiesto a 104 donne che dovevano fare la colposcopia, di provare l’esame delle urine, osservando che dava risultati paragonabili a quelli del pap test nel rilevare i papilloma virus ad alto rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.