Un vaccino contro i tripanosomi

Nuova risorsa per combattere le infezioni date dal parassita

Varie_3776.jpg

È allo studio un nuovo vaccino per prevenire le infezioni causate dal parassita Trypanosoma vivax. Ad annunciarlo è uno studio pubblicato su Nature da un team del Wellcome Sanger Institute.

I tripanosomi costituiscono una famiglia di parassiti associati a malattie molto gravi sia per gli animali che per gli esseri umani. Il vaccino in fase di studio è diretto contro il Trypanosoma vivax, responsabile della tripanosomiasi animale africana, malattia che colpisce il bestiame in Africa e Sud America.

Il parassita viene trasmesso dalle mosche tse-tse ed è legato al Trypanosoma brucei, parassita che può invece infettare anche gli esseri umani causando stanchezza cronica, febbre e debolezza.

Analizzando il genoma di T. vivax, i ricercatori hanno identificato 60 proteine della superficie cellulare che potrebbero diventare obiettivi praticabili per il vaccino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *